Liquidweb ed Assobiomedica per il processo di certificazione del software

Il seminario, promosso da Liquidweb s.r.l. e Assobiomedica, ha preso spunto dalla rapida proliferazione e sempre maggiore pervasività dei software all’interno del settore dei dispositivi medici (personal computer, smartphone, apps e infine i dispositivi cosiddetti indossabili ‘wearables’) e  dei sistemi sanitari nazionali. Tuttavia, l’attuale applicazione della normativa e dei controlli non sempre è in grado di affrontare i particolari rischi per la salute derivanti da un software inteso come dispositivo medico (SAMD), né assicurare un adeguato equilibrio tra la tutela del paziente/consumatore e la promozione della salute pubblica, agevolando al tempo stesso l’innovazione. L’incontro si è posto come strumento a supporto dell’innovazione e dell’accesso tempestivo al mercato di software sicuri ed efficaci come dispositivi medici a livello globale, fornendo l’opportunità di identificare analogie operative e sviluppare un approccio comune per controlli adeguati, così come promuovere la prospettiva di convergenza e stabilità regolatoria nei settori delle tecnologie innovative.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *