BrainControl Avatar – Inclusione sociale senza limiti

Un alter ego robotico al servizio di persone con difficoltà motorie

Braincontrol Avatar permette a tutte le persone con particolari difficoltà motorie di visitare in modo indipendente mostre, installazioni, musei o partecipare ad eventi. Grazie ad un vero e proprio alter ego robotico è possibile interagire con l’ambiente remoto ed osservare gli oggetti in maniera ravvicinata (è possibile regolare audio, video e altezza del campo visivo autonomamente). Inoltre, il monitor e gli altoparlanti di cui è dotato consentono di rendersi visibile a distanza, se lo si desidera, dando spazio a una personificazione dell’Avatar che permette alle persone intorno di interagire con esso, stabilendo una comunicazione nuova e vivace fra le persone in loco e la persona connessa da remoto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *